Luci LED portatili: adattatore Weeylite WB2 per batterie NP-F970

Qualche settimana fa ho recensito l’illuminatore LED Weeylite Ninja 200 ma, al momento della recensione, l’adattatore WB2 per alimentare la luce LED con batterie di tipo NP-F970 non era disponibile. Visto che l’accessorio è arrivato, ne parlo in questo articolo.

Adattatore Weeylite WB2
Adattatore Weeylite WB2

Portabilità prima di tutto

La portabilità dell’attrezzatura è una caratteristica sempre più richiesta, non solo dai creatori di contenuti. Inoltre, le soluzioni portatili per l’illuminazione continua sono sempre di più e a costi più accessibili: attrezzatura che permetta di spostarsi senza troppi vincoli, utilizzabile anche in location “improvvisate” fornisce un aiuto notevole. Molti dei nuovi illuminatori LED sono piccoli, leggeri e “smart” e possono ricevere sia alimentazione di rete, sia energia fornita da batterie esterne comunemente utilizzate nel settore della riprese fotografiche e video, come le NP-F970.

Adattatore Weeylite WB2 con batterie inserite montato su luce LED Ninja 200. Selettore in modalità IN (ricarica)
Adattatore Weeylite WB2 con batterie NP-F970 inserite montato su luce LED Ninja 200. Selettore in modalità IN (ricarica)

Adattatore per batterie NP-F970

Per alimentare gli illuminatori utilizzando le batterie serve un adattatore su cui alloggiare gli accumulatori da connettere poi alla luce LED con un cavo.

Weeylite WB2 collegato al Ninja 200 tramite cavo di alimentazione
Weeylite WB2 collegato al Ninja 200 tramite cavo di alimentazione

Quasi tutti gli adattatori di questo tipo consentono di controllare lo stato di carica delle batterie, il WB2 di WeeyLite permette però anche di ricaricarle. Spostando il selettore su IN, le batterie possono essere caricate collegando una fonte di alimentazione esterna (come un caricabatterie da cellulare) alla presa USB-C. Impostando il selettore su OUT, la carica accumulata nelle batterie alimenta il LED.

Weeylite WB2 in modalità OUT
Weeylite WB2 in modalità OUT

Collegamento

L’adattatore si collega alla luce LED con due viti da 1/4″. La dimensione è veramente ridotta al minimo, infatti le due batterie NP-F970 lo fanno praticamente scomparire. Le viti fissano bene il supporto alla scocca del LED.

Il blocco di sicurezza (pulsante con il simbolo del lucchetto) fa sì che le batterie non si sgancino dall’alloggiamento.

Un cavo, fornito di serie, trasferisce l’alimentazione al faretto.

Display

Un display mostra le informazioni fondamentali:

  • stato di carica delle singole batterie quando impostato su IN;
  • percentuale residua di carica quando impostato su OUT.

L’indicazione della carica residua varia a seconda della potenza su cui è impostato il LED. Questo tipo di informazione non è proprio corretta, concettualmente parlando, ma fornisce indirettamente un’idea della durata delle batterie. L’indicazione in percentuale diventa più utile quando si ha una buona esperienza d’uso per poter stimare da essa i minuti restanti.

Batterie

Per alimentare la luce continua servono due batterie NP-F970: se una si scarica prima dell’altra il faro smette di funzionare quindi è importante che entrambe siano ugualmente cariche per massimizzare il tempo di utilizzo.

Durata delle batterie

Due batterie cariche sono sufficienti per circa due ore di utilizzo così suddiviso: sessanta minuti circa con potenza al 100%; trenta minuti con potenza al 50% e il tempo restante con potenza prevalentemente all’1%.

Quando l’indicatore di carica segna 0% il LED non si spegne subito: inizia a diminuire la potenza di 10 punti fino a spegnersi.

Weeylite WB2: connettori alimentazione output e input
Weeylite WB2: connettori alimentazione output e input

Tempi di carica

Caricare le batterie NP-F970 richiede tempo, tanto tempo. Utilizzando un caricabatterie standard da cellulare (5V/2A) servono tra le 15 e le 16 ore per una ricarica completa. Il tempo di carica è lo stesso che ho riscontrato con qualunque altro caricabatterie dedicato in mio possesso.

Quindi, se pensate di usare la luce LED a lungo o con poche ore di pausa vi servirà una seconda coppia di batterie.

Opzioni di acquisto

Mi è sembrato di capire che l’adattatore sia venduto esclusivamente in kit con una delle luci LED Weeylite compatibili (come il Ninja 200 da 60W o il Ninja 300 da 80W).

Quindi, se siete interessati è importante che scegliate il kit con il “Battery Carrier” al momento dell’acquisto.

Conclusioni

Recensendo il Ninja 200 ho riscontrato alcuni aspetti che mi hanno portato a consigliare LED di altri brand, salvo trovare un’offerta molto competitiva. Questo piccolo accessorio però, seppur non risolva i difetti, fa guadagnare qualche punto al LED di WeeyLite (Viltrox). Se siete orientati verso questo tipo di prodotto consiglio sicuramente l’acquisto dell’adattatore per batterie.

CONDIVIDI

Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.