Canon 16-35 mm f/2.8 L II e 24-105 mm f/4 L IS [Aggiornato]

1 agosto 2016 - Categoria: Attrezzatura

Canon EF 16-35 mm f/2,8 L II e 24-105 mm f/4 L IS
Canon EF 16-35 mm f/2,8 L II e 24-105 mm f/4 L IS

Quando scrissi questo articolo sulle ottiche Canon 16-35 mm f/2,8 mkII e 24-105 mm f/4  le versioni aggiornate delle due lenti erano in procinto di essere commercializzate. Visto che ormai le nuove versioni di entrambi gli obiettivi sono in vendita ho deciso di aggiornare anche l’articolo.

I Canon EF 16-35/2,8 II e 24-105/4 sono ottiche che ho usato con soddisfazione per molto tempo.
Sono entrambi serie L (sigla che contraddistingue la linea professionale di Canon, caratterizzata dalla linea rossa che corre lungo la circonferenza del barilotto), hanno apertura constante e… condividono un destino “ingrato”. A causa di meccanismi viziosi che si generano spesso in rete, entrambe le lenti vengono considerate ottiche “da evitare”. Nomea su cui non sono d’accordo.

Il 16-35 mm mkII e il 24-105 mm sono zoom professionali. Seppur possano avere qualche difetto, sono lenti validissime e affermare che le loro imperfezioni ne offuschino i pregi lo trovo eccessivo.

In fase di sviluppo dei file raw, per esempio, eliminare in automatico difetti come le aberrazioni cromatiche è semplicissimo e se concediamo al 24-105 di essere un po’ morbido intorno ai 105 mm e non intendiamo usare il 16-35 a tutta apertura, abbiamo due ottiche nitide, robuste, tropicalizzate, versatili e ben costruite sia dal punto di vista ottico sia meccanico.

L’uscita delle nuove versioni però ha prodotto un effetto sicuramente positivo: far diminuire il prezzo delle versioni precedenti. Per il 16-35/2,8 mkII non indico link Amazon perché al momento si trova a prezzi più interessanti presso altri store; il prezzo della versione mkIII lo trovate invece qui (Canon 16-35 mm MK III). Non ho provato la nuova versione ma dai test che ho potuto vedere sembra che la distorsione ai bordi sia migliorata notevolmente. Acquistare la terza versione richiede però un impegno economico superiore, quindi è una scelta da ponderare in base all’uso che pensate di farne.

Per il 24-105/4 il discorso è diverso. Le immagini che ho visionato, scattate con la nuova versione, non mi sembrano presentare significativi miglioramenti rispetto a quelle prodotte dalla versione precedente. Il problema è che il 24-105 (prima versione) non è più in vendita quindi, a meno di non cercarlo usato, è acquistabile solamente il nuovo: 24-105 mm MK II.
Per quanto riguarda il vecchio 24-105 l’unica segnalazione da fare, verificabile a questo link (Canon), è evitare di acquistare sull’usato esemplari con numero di serie inferiore a UT1000 perché potenzialmente viziati da un difetto nel coating antiriflesso.

Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @16mm
Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @16mm
Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @16mm
Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @16mm
Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @23mm
Eos 5D + Canon 16-35 mm f/2,8 @23mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @35mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @35mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @75mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @75mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @105mm
Eos 5D + Canon 24-105 mm f/4 @105mm
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami di